Cerca insegnamenti o docenti



Diritto sindacale - programma
Trade Union Law - programma

Stampa questa pagina

OLIVIA BONARDI , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in SCIENZE DEL LAVORO DELL'AMMINISTRAZIONE E DEL MANAGEMENT (LAM) (Classe L-16) Immatricolati dall'a.a. 2014/15 - Laurea - 2018/2019

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso2
Periodo di svolgimentoprimo trimestre
Settori scientifico disciplinari
  • IUS/07 - Diritto del lavoro
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Lingua dell'insegnamento: italiano

Metodi didattici: lezioni frontali - learning by doing - problem based learning

Programma di studio

Programma: L'evoluzione storica dalle origini del diritto sindacale al sistema corporativo - L'organizzazione sindacale nella Costituzione - Rappresentanza e rappresentatività sindacale - I diritti sindacali nei luoghi di lavoro - Il contratto collettivo: efficacia e rapporti tra contratti . Il governo delle relazioni sindacali: concertazione e assetti contrattuali, rapporti tra legge e contratto collettivo, contrattazione in deroga. Il diritto di sciopero e lo sciopero nei sevizi pubblici essenziali

Short course description english flag

In this Course you will study the legal framework of industrial relations. The Course aims to teach the self and legal regulations of trade unions, collective bargaining and of the right to strike

Bibliografia e altri materiali didattici: F. CARINCI, R. DE LUCA TAMAJO, P. TOSI, T. TREU, Diritto del lavoro. 1. Il diritto sindacale, ultima edizione, Utet, Torino

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Istituzioni di diritto pubblico e di diritto privato è propedeutico.
L'esame si svolge in forma scritta mediante la somministrazione di un test composto di due parti. La prima mira alla verifica della conoscenza e comprensione dell'intero programma del corso ed è composta da domande multiple choice con una sola risposta esatta; la seconda parte mira alla verifica della qualità dell'apprendimento mediante tre domande aperte. In due domande viene chiesto allo studente di approfondire uno degli argomenti principali del corso, esponendone la disciplina, l’evoluzione storica e l’interpretazione che viene data alle norme dal diritto vivente; la terza domanda mira alla verifica delle capacità di applicare le conoscenze acquisite e l'autonomia di giudizio mediante l'inquadramento giuridico di caso concreto e mediante l'analisi delle posizioni giuridiche dei diversi soggetti coinvolti nel caso di specie.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore: IUS/07 - Diritto del lavoro - Crediti: 6
Attività didattiche previste

Lezioni: 40 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
OLIVIA BONARDI , responsabile dell'insegnamentoGiovedì alle 12.30.Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche - Stanza 14 - secondo piano.