Cerca insegnamenti o docenti



Analisi giuridica dei sistemi tributari - programma
Tax Law - programma

Stampa questa pagina

GIUSEPPE MARINO , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in AMMINISTRAZIONI E POLITICHE PUBBLICHE (APP) Immatricolati dall'a.a. 2014/15 - Laurea Magistrale - AUTONOMIE TERRITORIALI - 2017/2018

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso2s
Periodo di svolgimentoterzo trimestre
Settori scientifico disciplinari
  • IUS/12 - Diritto tributario
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma di studio

Programma: Il diritto tributario nel sistema delle fonti; i principi costituzionali; l’obbligazione tributaria e la struttura del tributo; l’elusione e l’evasione fiscale; i soggetti attivi e passivi; il procedimento tributario; la riscossione; le sanzioni amministrative e penali; gli strumenti deflattivi del contenzioso ed il processo tributario; i singoli tributi (irpef, ires, iva, etc.)

Programma per non frequentanti: Ill diritto tributario nel sistema delle fonti; i principi costituzionali; l’obbligazione tributaria e la struttura del tributo; l’elusione e l’evasione fiscale; i soggetti attivi e passivi; il procedimento tributario; la riscossione; le sanzioni amministrative e penali; gli strumenti deflattivi del contenzioso ed il processo tributario; i singoli tributi (irpef, ires, iva, etc.)

Short course description english flag

This course is designed to introduce students to Italian tax law and practice.
The course begins with an introduction to the theory of taxation. The subject starts with an indepth examination of the source of tax law and the principles of taxation.
This is followed by an examination of Italy’s system of individual and corporate income tax.

Bibliografia e altri materiali didattici: Francesco Tesauro - Compendio di Diritto Tributario - 2016

Bibliografia e altri materiali didattici per non frequentanti: Francesco Tesauro - Compendio di Diritto Tributario - 2016

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame modalità d'esame: orale

Prerequisiti e modalità di esame per non frequentanti modalità d'esame: orale

Attività propedeutiche consigliate Propedeuticità consigliate: diritto privato, diritto pubblico

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore: IUS/12 - Diritto tributario - Crediti: 6
Attività didattiche previste

Lezioni: 40 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
GIUSEPPE MARINO , responsabile dell'insegnamentolunedì dalle 14:00 alle 15:00; mercoledì dalle 10:00 alle 12:00 (dott. Giuseppe Giangrande, giuseppe.giangrande@unimi.it); giovedì dalle 12:00 alle 13:00 (dott.ssa Silvia Sut, silvia.sut@unimi.it);Dipartimento di Scienze Giuridiche Cesare Beccaria

Avvertenze e altre informazioni

L’obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti i principi fondamentali del diritto tributario italiano per consentire loro di comprendere il sistema delle imposte nella fisiologica evoluzione ed in un contesto sempre più internazionalmente integrato.


22 /9 Il diritto tributario nell’ambito delle scienze giuridiche. La nozione di tributo e classificazione.
Cap. I

23/9 Le fonti del diritto tributario nella Costituzione italiana. La riserva di legge e l’efficacia delle leggi tributarie nello spazio e nel tempo. Interpretazione delle leggi tributarie. Lo Statuto dei diritti del Contribuente
Cap. II e Cap. III

29/09 Il principio costituzionale della capacità contributiva.
Cap. IV

30/09 Obbligazione tributaria e struttura del tributo: presupposto, base imponibile, aliquota.
Cap. V

06/10 I soggetti passivi. Residenza e domicilio fiscali. La solidarietà tributaria. La sostituzione tributaria e le ritenute. Traslazione e rivalsa.
Cap. VI (parr. 1,2,3,4,5,6)

07/10 La dichiarazione tra fiscalità di massa e fiscalità artigianale.
Cap. VII

L’attività dell’Amministrazione finanziaria. Regole generali: il contraddittorio, collaborazione Fisco – contribuente e buona fede. Gli interpelli. L’autotutela.
Cap. VIII

13/10 La liquidazione della dichiarazione. I controlli formali e sostanziali.
Accessi, ispezioni e verifiche. Garanzie del contribuente e suoi obblighi di collaborazione.
Il processo verbale.
Cap. IX

14/10 L’avviso di accertamento. Natura e contenuto. Notificazione.
Effetti immediatamente esecutivi.
Le definizioni consensuali.
Cap. X (par. 1-6)

20/10 Tipologia di avvisi di accertamento.
Accertamento analitico e accertamento sintetico delle persone fisiche.
Accertamento analitico-contabile dei redditi d’impresa,
Accertamento induttivo extra contabile dei redditi d’impresa.
Cap. X (par. 7-14)

21/10 L’elusione o abuso ex art. 10 bis dello Statuto dei diritti del contribuente.
Cap. XI

27/10 La riscossione ed il rimborso
Cap. XII e XIII

28/10 Segue
3/11 Le sanzioni amministrative e penali
Cap. XIV e XV (fino a par. 12)

4/11 Ne bis in idem e principio di specialità.
Rapporti tra processo tributario e processo penale.
Cap. XV (par. 13-15)

10/11 Il processo tributario
Cap. XVI

11/11 Segue
17/11 Le principali imposte nel sistema tributario italiano (cenni alla c.d. Parte Speciale)
Imposte dirette ed indirette.
L’imposta sul reddito delle persone fisiche
Cap. XVII

18/11 L’imposta sul reddito delle società: le regole generali per la determinazione del reddito d’impresa. Dal bilancio d’esercizio alla dichiarazione dei redditi.
Cap. XIX (par. 1, 2, 3, 5, 6, 7, 11)

24/11 L’imposta sul valore aggiunto
Cap. XXII (par. 1, 2, 3, 7 e 8)
L’IRAP
Cap. XXV (par. 8)

25/11 Imposte di registro, successioni e donazioni
Cap. XXIII (par. 1, 2, 3, 4, 14, 15, 16, 17)