Cerca insegnamenti o docenti



Manifesto degli studi

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO
MANIFESTO DEGLI STUDI A.A.  2016/17
LAUREA MAGISTRALE IN
COMUNICAZIONE PUBBLICA E D'IMPRESA (COM)- Classe LM-59
Immatricolati dall'a.a. 2015/2016
 
GENERALITA'
Classe di laurea di appartenenza:LM-59  SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA, D IMPRESA E PUBBLICITA'
Titolo rilasciato:Dottore Magistrale
Curricula attivi:COMUNICAZIONE E MARKETING , CORPORATE COMMUNICATION , PUBLIC OPINION, MARKET AND COMMUNICATION RESEARCH
Durata del corso di studi:2 anni
Crediti richiesti per l'accesso:180
Cfu da acquisire totali:120
Annualità attivate:1° , 2°
Modalità accesso:Programmato
Codice corso di studi:B62
 
RIFERIMENTI
Presidente del Consiglio di Coordinamento Didattico
Prof.ssa Luisa Maria Leonini (luisa.leonini@unimi.it)
Docenti tutor
Prof. Sergio Splendore (sergio.splendore@unimi.it)
Prof. Marco Gambaro (marco.gambaro@unimi.it)
Per tutte le richieste di informazioni è possibile scrivere a bienniocom@unimi.it
Sito web del corso di laurea
www.sps.unimi.it/corsi-di-laurea www.com.unim.it
IMMATRICOLAZIONI E AMMISSIONI
    http://www.unimi.it/studenti/matricole/77516.htm  
 
CARATTERISTICHE DEL CORSO DI STUDI
Premessa
E’ istituito il Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa appartenente alla classe delle lauree magistrali in
Scienze della comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità - Classe LM59. Il corso di laurea si svolge nella Facoltà di Scienze
Politiche, economiche e sociali dell’Università degli Studi di Milano.
Obiettivi formativi generali e specifici
Gli obiettivi di questo Corso di laurea sono di fornire agli studenti che hanno conseguito una laurea triennale una formazione
avanzata nella teoria e nelle tecniche di comunicazione delle aziende e delle istituzioni pubbliche e sociali.
Abilità e competenze acquisite
I risultati di apprendimento attesi per i laureati di questo corso saranno:
• una conoscenza approfondita delle dinamiche comunicative e informazionali tra sistemi della comunicazione, nuovi media e
soggetti economici, sociali e politici, con particolare riguardo ai rapporti imprese-consumatori e istituzioni-cittadino;
• una capacità applicativa in termini di acquisizione di competenze applicative multidisciplinari di tipo metodologico, tecnologico
e strumentale per l’analisi dei sistemi della comunicazione;
• una competenza a livello di responsabilità gestionale dei processi di comunicazione interna ed esterna alle aziende e alle
istituzioni pubbliche e sociali
Profilo professionale e sbocchi occupazionali
Tra gli sbocchi professionali prevedibili per i laureati della Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa si segnalano:
• posizioni di elevata responsabilità nell’organizzazione e gestione di uffici stampa, relazioni esterne e uffici relazioni
con il pubblico (URP);
• progettisti e responsabili dei piani di comunicazione istituzionali e di impresa;
• esperti di e-government nelle pubbliche amministrazioni a livello locale, provinciale, regionale e nazionale;
• ricercatori e analisti negli istituti demoscopici e di market research;
• esperti di azioni di rappresentanza di interessi presso aziende, associazioni e enti pubblici e privati anche a livello internazionale;
• consulenti di marketing politico per partiti e candidati.
Conoscenze per l'accesso
Per l’ammissione gli studenti dovranno sostenere una prova nel corso della quale saranno verificate le competenze nella lingua
inglese e le conoscenze nei settori di informatica, marketing, teorie della comunicazione.
Struttura del corso
Il corso di laurea si presenta strutturato in tre curricula che riflettono la complessità delle aree disciplinari e professionali della classe.
Un Curriculum A – in italiano - rivolto a rispondere alle esigenze professionali del mondo della comunicazione di marketing e delle relazioni pubbliche,
un Curriculum B – completamente in inglese - che risponde alle domande di conoscenza e di competenza nell’area della comunicazione aziendale interna ed esterna in un quadro internazionale,
un Curriculum C – completamente in inglese – che risponde alla domanda di competenze avanzate nei campi della comunicazione con particolare riferimento alle nuove tecnologie e all’analisi dei big data.
Tutti e tre i curricula sono al tempo stesso professionalizzanti ma con profili formativi metodologici che aprono anche a sbocchi
di ricerca.
Note
La scelta degli insegnamenti in alternativa sarà limitata a quelli effettivamente impartiti
Prove di lingua / Informatica
Sono prerequisiti per l’accesso una buona conoscenza dell’inglese e competenze informatiche di base.
Obbligo di frequenza
La frequenza è fortemente consigliata.
Formulazione e presentazione piano di studi
Lo studente può presentare il piano di studi a partire dal primo anno.
Caratteristiche della prova finale
La Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa si consegue previo superamento di una prova finale, che consiste
nella presentazione e discussione di un elaborato scritto, o un prodotto multimediale, in forma originale dallo studente sotto la
guida di un relatore. L’elaborato può essere redatto anche in lingua inglese.
Per essere ammesso alla prova finale lo studente deve aver conseguito 99 crediti.
 
 
ESPERIENZA DI STUDIO ALL'ESTERO NELL'AMBITO DEL PERCORSO FORMATIVO
L'Università degli Studi di Milano sostiene la mobilità internazionale dei propri iscritti, offrendo loro la possibilità di trascorrere periodi di studio e di tirocinio all'estero, occasione unica per arricchire il proprio curriculum formativo in un contesto internazionale.

A tal fine l'Ateneo aderisce al programma europeo Erasmus+ nell'ambito del quale ha stabilito accordi con oltre 300 Università in oltre 30 Paesi. Nell'ambito di tale programma, gli studenti possono frequentare una delle suddette Università al fine di svolgervi attività formative sostitutive di una parte del proprio piano di studi, comprese attività di tirocinio/stage presso imprese, centri di formazione e di ricerca o altre organizzazioni, o ancora per prepararvi la propria tesi di laurea.

L'Ateneo intrattiene inoltre rapporti di collaborazione con diverse altre prestigiose Istituzioni estere offrendo analoghe opportunità anche nell'ambito di corsi di studio di livello avanzato.
Cosa offre il corso di studi
Il Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa, tramite il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche, ha stretto accordi di scambio con l'Università australiana “University of South Australia” (Adelaide) e l’Università statunitense “George Mason University” (Virginia).
Gli studenti possono frequentare un semestre di studio nelle facoltà e corsi di laurea specificati negli accordi, ed avranno riconosciuti gli esami sostenuti, analogamente al Programma Erasmus. Per partecipare si richiede un’ottima conoscenza della lingua inglese, opportunamente certificata. Appositi bandi stabiliscono le altre condizioni per entrare nella selezione. Detti scambi non godono di un sostegno finanziario da parte dell’Università degli Studi.
Modalità di partecipazione ai programmi di mobilità - mobilità Erasmus
Per poter accedere ai programmi di mobilità per studio, della durata di 3-12 mesi, gli studenti dell'Università degli Studi di Milano regolarmente iscritti devono partecipare a una procedura di selezione pubblica che prende avvio in genere intorno al mese di febbraio di ogni anno tramite l'indizione di appositi bandi, nei quali sono riportati le destinazioni, con la rispettiva durata della mobilità, i requisiti richiesti e i termini per la presentazione on-line della domanda.

La selezione, finalizzata a valutare la proposta di programma di studio all'estero del candidato, la conoscenza della lingua straniera, in particolare ove considerato requisito preferenziale, e le motivazioni alla base della candidatura, avviene ad opera di commissioni appositamente costituite.

Ogni anno, prima della scadenza dei bandi, l'Ateneo organizza degli incontri informativi per corso di studio o gruppi di corsi di studio, al fine di illustrare agli studenti le opportunità e le regole di partecipazione.

Per finanziare i soggiorni all'estero nell'ambito del programma Erasmus+, l'Unione Europea assegna ai vincitori una borsa di studio che - pur non coprendo l'intero costo del soggiorno - è un utile contributo per costi supplementari come spese di viaggio o maggiore costo della vita nel Paese di destinazione.
L'importo mensile della borsa di studio comunitaria è stabilito annualmente a livello nazionale; contributi aggiuntivi possono essere erogati a studenti disabili.

Per permettere anche a studenti in condizioni svantaggiate di partecipare al programma Erasmus+, l'Università degli Studi di Milano assegna ulteriori contributi integrativi, di importo e secondo criteri stabiliti di anno in anno.

L'Università degli Studi di Milano favorisce la preparazione linguistica degli studenti selezionati per i programmi di mobilità, organizzando ogni anno corsi intensivi nelle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco e spagnolo.

L'Università per agevolare l¿organizzazione del soggiorno all'estero e orientare gli studenti nella scelta delle destinazioni offre un servizio di assistenza.

Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina http://www.unimi.it/studenti/erasmus/70801.htm
www.unimi.it > Studenti > Studiare all'estero > Erasmus+

Per assistenza rivolgersi a:
Ufficio Accordi e relazioni internazionali
via Festa del Perdono 7 (piano terra)
Tel. 02 503 13501-12589-13495-13502
Fax 02 503 13503
Indirizzo di posta elettronica: mobility.out@unimi.it
Orario sportello: Lunedì-venerdì 9 - 12
 
MODALITA' DI ACCESSO: 1° ANNO PROGRAMMATO
Informazioni e modalità organizzative per immatricolazione
Informazioni e modalità organizzative per immatricolazione
Sono requisiti di accesso al corso di laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e d'Impresa, la laurea
conseguita nelle classi :
L-20 Scienze della comunicazione, L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali,
L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale, L-1 - Classe delle lauree in beni culturali
(nuovo ordinamento), L-3 - Classe delle lauree in discipline delle arti figurative, della musica, dello
spettacolo e della moda (nuovo ordinamento), L-5 - Classe delle lauree in filosofia (nuovo
ordinamento),L-6 - Classe delle lauree in geografia (nuovo ordinamento),
L-10 - Classe delle lauree in lettere (nuovo ordinamento),L-11 - Classe delle lauree in lingue e
culture moderne (nuovo ordinamento),L-12 - Classe delle lauree in mediazione linguistica (nuovo
ordinamento), L-14 - Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici (nuovo ordinamento) ,
L-15 - Classe delle lauree in scienze del turismo (nuovo ordinamento),L-16 - Classe delle lauree
in scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione (nuovo ordinamento), L-19 - Classe delle
lauree in scienze dell'educazione e della formazione (nuovo ordinamento)L-42 - Classe delle
lauree in storia (nuovo ordinamento); L-31 Scienze e tecnologie informatiche 24 - Classe delle
lauree in scienze e tecniche psicologiche (nuovo ordinamento), L-33 - Classe delle lauree in scienze
economiche (nuovo ordinamento), L-36 - Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni
internazionali (nuovo ordinamento),L-37 - Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione,
lo sviluppo e la pace (nuovo ordinamento), L-39 - Classe delle lauree in servizio sociale (nuovo
ordinamento), L-40 - Classe delle lauree in sociologia (nuovo ordinamento);
nonchè la laurea conseguita in classi diverse dalle precedenti a condizione che i laureati abbiano
acquisito almeno 48 crediti nei settori scientifico-disciplinari:

- M-FIL/05 Filosofia e teoria dei linguaggi,
- L-LIN/01 Glottologia e linguistica generale,
- L-FIL-LET/12 Linguistica italiana;
- M-STO/04 Storia contemporanea,
- M-STO/05 Storia moderna;
- INF/01 Informatica o ING-INF/05 Sistemi di elaborazione delle informazioni;
- SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi;
- SPS/07 Sociologia generale;
- SPS/04 Scienza politica,
- SPS/11 - Sociologia dei fenomeni politici;
- SPS/09 - Sociologia dei processi economici e del lavoro;
- SPS/10 - Sociologia dell'ambiente e del Territorio;
- L-LIN/12 Lingua e traduzione-Lingua inglese;
- L-ART/03 Storia dell'arte contemporanea,
- L-ART/05 Storia del teatro e dello spettacolo,
- L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione;
- L-FIL-LET/10 Letteratura italiana,
- L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea;
- SECS-P/01 - Economia politica ,
- SECS-P/02 - Politica economica;
- SECS-P/06 Economia applicata ,
- SECS-P/07 Economia aziendale ,
- SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese,
- SECS-P/10 Organizzazione aziendale;
- IUS/01 Diritto privato
- IUS/10 Diritto amministrativo;
- IUS/08 Diritto costituzionale
- IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico;
- IUS/13 Diritto internazionale
- IUS/14 Diritto dell'unione europea
- M-PSI/01 Psicologia generale
- M-PSI/05 Psicologia sociale
- M-PSI/06 -Psicologia del lavoro e delle organizzazioni.

Sono ammessi a partecipare alla prova di ammissione gli studenti iscritti all’ultimo anno dei corsi di laurea di
primo livello che abbiano conseguito almeno 156 crediti al momento della prova di ammissione.
Sistema dei punteggi procedura di ammissione
- voto di laurea /media esami 20%
- conoscenza lingua inglese; 30%
- teoria della comunicazione 20%
- informatica; 10%
- marketing; 10%
- attualità; 10%
Istruzioni operative
L'accesso al corso è vincolato per tutti gli studenti italiani al superamento di una prova di ammissione.
Per gli studenti stranieri l’ammissione è subordinata ad una valutazione dei titoli.
La conoscenza della lingua inglese verrà accertata in sede di prova di ammissione.
L’iscrizione alla prova di ammissione può essere fatta on line collegandosi al sito www.unimi.it nel periodo
indicato alla pagina http://www.unimi.it/studenti/immconcl/2010.htm.
L'accesso al corso è vincolato per tutti gli studenti italiani e stranieri EU o residenti con permesso di soggiorno al
superamento di una prova di ammissione. La conoscenza della lingua inglese verrà accertata in sede di prova di ammissione
Per gli studenti stranieri non EU l’ammissione è subordinata ad una valutazione dei titoli. comprendenti una lettera di presentazione e una lettera motivazionale. La valutazione è affidata a una commissione di tre docenti del CdL.
N° posti riservati a studenti extracomunitari non soggiornanti in Italia
40
Note
Data termine pre-iscrizione per studenti extracomunitari
31 luglio 2016
Data termine pre-iscrizione
26-08-2015
N° posti assegnati
200
Data, Ora e Sede prova
31-08-2015 , 9.00 , Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Via Conservatorio 7, Milano
Materia e Link esame
- Conoscenza lingua inglese
- Teoria della comunicazione
- Informatica
- Marketing
- Attualità.
Modalità della prova
Questionario
Programmi prova
TESTI CONSIGLIATI PER PREPARARSI ALLA PROVA
Marketing:
Kotler-Armstrong, Principi di marketing, Pearson, 2009 (o edizione successiva)
Kotler-Armstrong, Principles of Marketing, Prentice Hall (Any recent edition)

Teoria della comunicazione:
D. McQuail, Sociologia dei media, Mulino, 2007 o edizione successiva
D. McQuail, Mass Communication Theory, Sage. (Any recent edition)

Informatica:
AA.vv., Introduzione all’informatica, UTET, 2010 o edizione successiva
Tymann-Reynolds, Principles of Computer Science, McGraw-Hill, 2008.
Any recent edition
Per l’attualità si raccomanda un buon livello di lettura di giornali e di esposizione ai media informativi in generale.
MODALITA' DI ACCESSO:  2°ANNO 
Info iscrizione
Anche per il trasferimento da altro corso di laurea magistrale al secondo anno è prevista una prova di ammissione
 
Altre attività a scelta  comuni a tutti i curricula
Lo studente deve conseguire 9 CFU a scelta libera.
Lo studente deve conseguire 9 CFU a scelta tra ulteriori attività formative (stage, tirocini, laboratorio).
 
Attività conclusive  comuni a tutti i curricula
Prova Finale21
 Totale CFU obbligatori 21  
 
ELENCO CURRICULA ATTIVI
COMUNICAZIONE E MARKETING
CORPORATE COMMUNICATION
PUBLIC OPINION, MARKET AND COMMUNICATION RESEARCH
 
 
CURRICULUM: [B62-C] COMUNICAZIONE E MARKETING
Obiettivi Formativi Qualificanti
È obiettivo formativo specifico del curriculum in italiano offrire una preparazione avanzata
interdisciplinare nel campo della comunicazione applicata alle attività di marketing formando competenze
professionali di alto livello, da utilizzare negli ambiti della comunicazione aziendale e istituzionale, della
organizzazione di eventi, del marketing e pubblicità, della customer satisfaction, delle relazioni pubbliche,
del “crisis management”.A tali fini, il percorso formativo comprende attività mirate all’acquisizione di
conoscenze avanzate nei campi del consumerismo, delle metodologie e tecniche relative al rilevamento, alla misurazione e al
trattamento dei dati pertinenti le ricerche di mercato e l’analisi del funzionamento dei sistemi di comunicazione
intra ed extra-aziendali.
 
1°  ANNO DI CORSOAttività formative obbligatorie  specifiche del curriculum COMUNICAZIONE E MARKETING
Attività formativa CfuSettore
Comunicazione pubblica e sociale9SPS/08
Diritto dell'informazione progredito9(6) IUS/10(3) , IUS/05
Marketing progredito9SECS-P/08
Sociologia dei consumi9SPS/08
 Totale CFU obbligatori 36  
Attività a scelta  specifiche del curriculum COMUNICAZIONE E MARKETING
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
L'esame di Analisi dei dati è obbligatorio per gli studenti che non abbiano sostenuto un esame di statistica di almeno 6 CFU nel triennio
Analisi dei dati9SECS-S/01
Digital media and global communication9SPS/08
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
Comunicazione crossmediale9SPS/08
Metodi e tecniche della comunicazione9SPS/08
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
Comunicazione digitale9INF/01
Pubblicità e comunicazione integrata9SPS/08
Web communication9INF/01
2°  ANNO DI CORSOAttività formative obbligatorie  specifiche del curriculum COMUNICAZIONE E MARKETING
Attività formativa CfuSettore
Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche9SPS/08
Consumer and shopping behaviour9SECS-P/08
 Totale CFU obbligatori 18  
 
CURRICULUM: [B62-D] CORPORATE COMMUNICATION
Obiettivi Formativi Qualificanti
E’ obiettivo formativo specifico del curriculum in lingua inglese offrire, specialmente agli studenti internazionali,
una preparazione avanzata nel campo della comunicazione d’impresa, formando competenze professionali di alto
livello, da utilizzare in ambiti di comunicazione aziendale di respiro internazionale, con particolare attenzioni alle
attività produttive e di servizi che si trovano nel campo della comunicazione d’impresa.
Il percorso formativo comprende attività mirate all’acquisizione di conoscenze avanzate nei diversi campi della
gestione delle risorse umane, del marketing e della pubblicità.
 
1°  ANNO DI CORSOAttività formative obbligatorie  specifiche del curriculum CORPORATE COMMUNICATION
Attività formativa CfuSettore
Communication research9SPS/07
Market regulation and Business practices9IUS/05
Marketing (advanced)9SECS-P/08
 Totale CFU obbligatori 27  
Attività a scelta  specifiche del curriculum CORPORATE COMMUNICATION
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
Digital media and global communication9SPS/08
Human Resources Management9SECS-P/10
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
Economics of communication9SECS-P/06
Research methods9SPS/07
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
L'esame di Data analysis è obbligatorio per gli studenti che non abbiano sostenuto un esame di statistica di almeno 6 CFU nel triennio
Data Analysis9SECS-S/01
Network society9SPS/07
Web communication9INF/01
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
Consumer culture9SPS/08
Public Opinion Analysis9SPS/11
2°  ANNO DI CORSOAttività formative obbligatorie  specifiche del curriculum CORPORATE COMMUNICATION
Attività formativa CfuSettore
Advertising strategy9SPS/08
Corporate communication9SPS/08
 Totale CFU obbligatori 18  
 
CURRICULUM: [B62-F] PUBLIC OPINION, MARKET AND COMMUNICATION RESEARCH
Obiettivi Formativi Qualificanti
È obiettivo formativo specifico del curriculum in lingua inglese offrire una preparazione avanzata interdisciplinare nel campo della ricerca applicata, di mercato e di opinione, formando competenze professionali di alto livello, da utilizzare nelle istituzioni e imprese di respiro internazionale, nelle organizzazioni pubbliche e non governative internazionali, nella consulenza politica, e nell’esecuzione e analisi dei sondaggi di opinione e della ricerca di mercato.
Il percorso formativo comprende pertanto attività mirate all'acquisizione di conoscenze avanzate sul funzionamento delle società complesse, l’analisi dell’opinione pubblica, della comunicazione politica e digitale, dei comportamenti sociali. Il percorso formativo prevede, inoltre, l’acquisizione di competenze metodologiche e tecniche specialistiche relative alla ricerca sociale, di opinione e di mercato e all’analisi dei dati di comportamento individuale, anche attraverso il ricorso ai metodi digitali e all’analisi dei dati su larga scala (“big data”).
 
1°  ANNO DI CORSOAttività formative obbligatorie  specifiche del curriculum PUBLIC OPINION, MARKET AND COMMUNICATION RESEARCH
Attività formativa CfuSettore
Media and Politics9SPS/08
Public Opinion Analysis9SPS/11
Research methods9SPS/07
Survey methods6SPS/07
 Totale CFU obbligatori 33  
Attività a scelta  specifiche del curriculum PUBLIC OPINION, MARKET AND COMMUNICATION RESEARCH
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
Communication research9SPS/07
Comparative political behaviour9SPS/11
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
Digital media and global communication9SPS/08
Political marketing and public affairs9SPS/08
Lo studente deve conseguire 9 CFU in uno degli insegnamenti di seguito indicati.
L'esame di Data analysis è obbligatorio per gli studenti che non abbiano sostenuto un esame di statistica di almeno 6 CFU nel triennio
Data Analysis9SECS-S/01
Marketing (advanced)9SECS-P/08
Web communication9INF/01
2°  ANNO DI CORSOAttività formative obbligatorie  specifiche del curriculum PUBLIC OPINION, MARKET AND COMMUNICATION RESEARCH
Attività formativa CfuSettore
Big data and digital methods12(6) INF/01(6) , SPS/08
Network society9SPS/07
 Totale CFU obbligatori 21