Cerca insegnamenti o docenti



Management - programma
Management - programma

Stampa questa pagina

LUCIANO PILOTTI , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in ECONOMIA E MANAGEMENT (EMA) Classi L-18/L-33 Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea - 2016/2017

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso1
Periodo di svolgimentosecondo trimestre
Settori scientifico disciplinari
  • SECS-P/08 - Economia e gestione delle imprese
Crediti (CFU) obbligatori12
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi: Obiettivi del corso sono quelli di offrire agli studenti una scatola degli attrezzi per interpretare e gestire la complessità aziendale sia dal punto di vista strategico e competitivo esplorando le fonti del valore nel medio e lungo termine. Il corso è organizzato in tre parti principali: la prima centrata sugli strumenti dell'analisi strategica e sulle fonti del vantaggio competitivo. La seconda tesa ad esplorare i fattori di crescita dell'impresa soprattutto in chgieve di networking e crescita esterna per l'integrazione di conoscenze e competenze. La terza, infine, definisce gli aspetti operativi di sviluppo aziendale connessi alla gestione operativa dali modelli produttivi, alle risorse umane alla corporate social responsability (CSR).

Lingua dell'insegnamento: Italiano

Metodi didattici: uso di slides per aula frontale ed brevi esercitazioni d'aula per frequentanti della durata media di 20 minuti ogni 6 ore di lezione

Programma di studio

Programma per non frequentanti: testi e le slides indicate per i frequentanti

Short course description english flag

The course aims to provide students with a cognitive toolbox useful to interpret and manage firms' competitiveness in the current competitive landscape. The course is organized into three parts. The first part is devoted to strategic analysis and construction of firms' competitive advantage. The second part to the analysis of networking strategies in relation to growth, innovation and internationalization. Finally, the third part is devoted to supply chain design, corporate social responsibility and change management.

Bibliografia e altri materiali didattici: testo Management curato da Pilotti e Ganzaroli in collaborazione con McGraw Hill Italia al quale è agganciata la piattaforma per il gioco di simulazione e derivati dai testi di Baroncelli e Serio

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame esame scritto per F e NF. I Frequentanti dopo essersi iscritti al corso (presso il SIFA di SPES)svolgeranno homework e lavori d'aula con relative presentazioni attraverso slides e discussioni in gruppi di 2-3 persone. Inoltre i frequentanti dovrano iscriversi ad un gioco di simulazione sulla piattaforma McGrawHill Italia dove troveranno anche il testo associato (DISPENSA associata a cura di Pilotti e Ganzaroli) che dovranno svolgere individualmente da casa e sul quale saranno valutati. Questi lavori saranno valutati assieme alle prove intermedie che al masssimo saranno 2 (1 intermedia e 1 finale)

Attività propedeutiche consigliate Microeconomia ed economia aziendale e bilancio

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore: SECS-P/08 - Economia e gestione delle imprese - Crediti: 12
Attività didattiche previste

Lezioni: 80 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
LUCIANO PILOTTI , responsabile dell'insegnamentogiovedi 13.00 - 16.00.Studio docente, secondo piano, Via Celoria, 2

Avvertenze e altre informazioni

Ariel per materiale didattico inerente slides e articoli da elaborare durante il corso per i frequentanti