Cerca insegnamenti o docenti



Economia dei servizi pubblici - programma
Economics of Public Services - programma

Stampa questa pagina

MATTEO TURRI , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea - 2016/2017

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso3
Periodo di svolgimentoprimo trimestre
Settori scientifico disciplinari
  • SECS-P/07 - Economia aziendale
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi: Obiettivi in termini di conoscenza e comprensione
L'insegnamento mira a fornire le conoscenza utili per la comprensione dei caratteri costitutivi e della funzionalità economica delle aziende e amministrazioni pubbliche, dei servizi pubblici e delle imprese pubbliche in Italia e in Europa.
L'insegnamento pertanto trasmette le conoscenze necessarie per conoscere le alternative per la gestione dei servizi pubblici e le caratteristiche gestionali delle differenti alternative.
Particolare attenzione sarà data all'illustrazione dei soggetti dei processi di regolazione e liberazione dei servizi pubblici anche con riferimento al contesto europeo.

Obiettivi in termini di conoscenza e capacità di comprensione applicate
Alcune lezioni saranno dedicate ad analizzare il funzionamento di specifici servizi pubblici sviluppando così la capacità di analizzare, interpretare e risolvere le diverse problematiche gestionali proprie di imprese pubbliche e altre istituzioni attive nell'erogazione di servizi pubblici.

Obiettivi in termini di autonomia di giudizio
Il corso mira a sviluppare competenze che consentano di individuare vincoli ed opportunità per la gestione dei servizi pubblici anche in riferimento a casi concreti.

Lingua dell'insegnamento: Italiano

Metodi didattici: Lezioni Frontali
Al fine di rendere comprensibili e immediatamente verificabili le nozioni esaminate nel corso, sarà esaminato il funzionamento dal punto di vista economico aziendale di specifiche tipologie di istituzioni pubbliche e imprese anche mediante approfondimenti e testimonianze.
Il corso inoltre terrà conto che la pubblica amministrazione costituisce un'importante settore di attività economica ed è un rilevante elemento dell'ambiente in cui operano le imprese. In questo senso verranno esaminati alcuni elementi del rapporto tra pubbliche amministrazioni e imprese.

Programma di studio

Programma: Il presente programma è valido dall’a.a. 2016-17 (ovvero da ottobre 2016 a settembre 2017) e sostituisce quelli precedenti.
L'insegnamento si sviluppa intorno ai seguenti temi.

AZIENDE E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE E SERVIZI PUBBLICI
• Formulazione e implementazione della strategia delle aziende e amministrazioni pubbliche.
• Il concetto di valore pubblico
• Il concetto di servizio pubblico
• Alternative formule istituzionali per la gestione dei servizi pubblici
• Gli appalti pubblici
• Soggetti dei processi di regolazione e liberazione dei servizi pubblici in Europa
• Il sistemi di controllo e valutazione dei servizi pubblici e delle imprese pubbliche

IMPRESA PUBBLICA
• La natura dell’impresa pubblica
• Autonomia e funzioni dell’impresa pubblica
• La strategia dell’impresa pubblica
• L’organizzazione dell’impresa pubblica
• L’attenzione per l’utente

FUNZIONALITA ECONOMICA DEI SERVIZI PUBBLICI
Esame di alcuni servizi pubblici erogati a livello nazionale e locale. Esperienze Europee

Short course description english flag

The course is aimed to provide the knowledge useful to understand the management of public service and publicly owned companies in Italy and Europe.
The lectures provide the basic notions to deal with the alternative approaches to run public services and their relevant managerial characteristics.
Particular attention will be paid to the analysis of the subjects involved in regulation and liberalization processes concerning public services in the European context.
Besides, the study of the working of specific public services will help to develop the managerial skills to analyse, interpret and solve problems typical of publicly owned companies and other institutions which deliver public services.

Bibliografia e altri materiali didattici: Materiale messo a disposizione dal docente sulla piattaforma Ariel

Bibliografia e altri materiali didattici per non frequentanti: RENATO MELE, RICCARDO MUSSARI (a cura di) (2009) L'innovazione della governance e delle strategie nei settori delle public utilities. Bologna: il Mulino
Tutto il libro tranne da pag. 71 a pag. 210 e da pag. 455 a pagina 517

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Gli studenti frequentanti nella prima sessione d'esame (dicembre - gennaio) devono sostenere una prova orale sugli argomenti trattati nel corso.
Nella prova orale particolare attenzione sarà rivolta a:
- accertare la conoscenza e capacità di comprensione applicata in riferimento al programma
- verificare la capacità di autonomia di giudizio anche in relazione a specifici servizi pubblici;
- comprendere le abilità comunicative orali specie in relazione all'utilizzo del linguaggio specifico che attiene il funzionamento economico dei servizi pubblici.

Prerequisiti e modalità di esame per non frequentanti L’esame è scritto e organizzato come segue:
- verranno somministrati fino a tre quesiti (domande aperte) per accertare il raggiungimento degli obiettivi in termini di conoscenza e capacità di comprensione;
- uno o più quesiti per accertare la conoscenza e capacità di comprensione applicata (ad esempio analizzare una situazione gestionale); questo quesito consente anche di verificare la capacità di Autonomia di giudizio.
L'esame ha inoltre lo scopo di comprendere le abilità comunicative scritte specie in relazione all'utilizzo del linguaggio specifico che attiene il funzionamento economico dei servizi pubblici.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore: SECS-P/07 - Economia aziendale - Crediti: 6
Attività didattiche previste

Lezioni: 40 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
MATTEO TURRI , responsabile dell'insegnamento31.10.17 h.10.00-13.00; 7.11.2017 h.11.00-14.00; 14.11.2017 h.10-12.30 e 16.00-16.30; 21.11.2017 h.10-12.30 e 16.00-16.30;28.11.2017 h.10-12.30 e 16.00-16.30;Per verificare gli orari basarsi esclusivamente su sito web CHI E DOVE UNIMI;Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi (DEMM) - Via Conservatorio 7 - 20122 Milano - stanza 20