Cerca insegnamenti o docenti



Metodi quantitativi e statistica per le scienze sociali - programma
Quantitative Methods and Statistics for the Social Sciences - programma

Stampa questa pagina

ACHILLE VERNIZZI , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea - 2016/2017

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso1
Periodo di svolgimentosecondo trimestre
Settori scientifico disciplinari
  • SECS-S/01 - Statistica (6 Crediti: )
  • SECS-S/06 - Metodi matematici dell'economia e delle scienze attuariali e finanziarie (6 Crediti: )
Crediti (CFU) obbligatori12
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi: L'obiettivo del modulo di Matematica è fornire agli studenti gli strumenti matematici essenziali per frequentare con profitto il successivo modulo di Statistica e gli esami degli anni successivi in cui è richiesto l'utilizzo di metodi quantitativi.

Lingua dell'insegnamento: Italiano

Programma di studio

Short course description english flag

The course provides the basic mathematical tools to attend the Statistics course and the subsequent exams where quantitative methods are needed.
The syllabus of the course includes: elementary algebra, functions of real variables, introduction to differential calculus, optimization problems.
The course consists of theoretical lessons as well as discussion sessions with practical exercises.
The exam consists of a written paper, with theoretical questions as well as exercises.
Office hours will be provided to answer specific questions and concerns.

This is a course of descriptive statistics where the basic concepts of statistics are described. At the end of the course students will be able to collect data, to make pictures and tables and to compute the most frequently used statistical indexes: mean, median and mode.

Programma Modulo Matematica:

Richiami di algebra e geometria elementare: insiemi e operazioni, espressioni algebriche, equazioni e disequazioni razionali e irrazionali, potenze e radicali, elementi di geometria analitica, calcolo combinatorio (permutazioni, disposizioni, combinazioni).

Funzioni di una variabile reale: concetto di funzione, funzioni elementari, funzioni pari e dispari, funzioni limitate, estremo superiore e inferiore, punti di massimo e minimo, funzioni composte, funzione inversa, funzioni monotòne, funzioni convesse e concave, operazioni sui grafici delle funzioni (traslazione, riflessione, cambiamento di scala, valore assoluto).

Calcolo differenziale: nozione di limite, operazioni con i limiti, definizione di rapporto incrementale e derivata, derivate elementari e regole di derivazione, derivate di ordine superiore, massimi e minimi di una funzione, concavità e convessità di una funzione.

Ottimizzazione: introduzione alle derivate parziali e al differenziale, ottimizzazione libera (punti stazionari di una funzione), ottimizzazione vincolata (moltiplicatori di Lagrange).

Bibliografia e altri materiali didattici Modulo Matematica:

Dispense fornite dal docente tramite piattaforma Ariel e risorse online segnalate di volta in volta a seconda degli argomenti trattati.

Programma Modulo Statistica:

1) Classificazione dei fenomeni statistici (tipi di caratteri e scale di modalità) e distribuzioni di frequenza (frequenze assolute, relative e cumulate).
2) Rappresentazioni grafiche: grafico a barre, grafico a bastoncini, istogramma di frequenze.
3) Calcolo di: moda, mediana e media aritmetica. Teoremi e proprietà della media.
4) Alcuni indici di variabilità e dispersione: campo di variazione, differenza e scarto interquartile, varianza e scarto quadratico medio. Il coefficiente di variazione.
5) Connessione e correlazione lineare.
6) La retta di regressione.
7) Indici di concentrazione e diseguaglianza

Bibliografia e altri materiali didattici Modulo Statistica:

Schemi delle lezioni. e altro materiale disponibile sulla piattaforma ARIEL.
M.Montinaro, G.Nicolini, Elementi di Statistica Descrittiva, Nuova Edizione, UTET, Torino, 2007
I. Diamond, J. Jefferies, Introduzione alla statistica per scienze sociali, , Ed. McGraw-Hill (2002): Cap. da 1 a 5; 13.

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Per quanto riguarda il Modulo di Metodi quantitativi, nessun prerequisito è richiesto per frequentare il corso.

L’esame consiste in una prova scritta che richiede la risposta a quesiti teorici e/o la soluzione di esercizi di tipo applicativo, di argomento e difficoltà simili a quelli affrontati a lezione.


Per quanto riguarda il Modulo di Statistica, non ci sono prerequisiti; tutte le nozioni matematiche necessarie verranno richiamate mano a mano che servono dalla docente stessa. Studenti di diverse formazioni saranno perfettamente in grado di seguire il corso.

L'esame consisterà in una prova scritta della durata di un'ora e sarà formato da 2 esercizi e 5 domande a scelta multipla.

Prerequisiti e modalità di esame per non frequentanti Per quanto riguarda il Modulo di Statistica, non ci sono prerequisiti; tutte le nozioni matematiche necessarie verranno richiamate mano a mano che servono dalla docente stessa. Studenti di diverse formazioni saranno perfettamente in grado di seguire il corso.

L'esame consisterà in una prova scritta della durata di un'ora e sarà formato da 2 esercizi e 5 domande a scelta multipla.

Attività propedeutiche consigliate Nessuna

Organizzazione della didattica

Modulo Matematica

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore: SECS-S/06 - Metodi matematici dell'economia e delle scienze attuariali e finanziarie - Crediti: 6
Attività didattiche previste

Lezioni: 40 ore

Modulo Statistica

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore: SECS-S/01 - Statistica - Crediti: 6
Attività didattiche previste

Lezioni: 40 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
ACHILLE VERNIZZI , responsabile dell'insegnamentoVenerdì 24 nov., h 12:15 - 14:00 (e in aula, al termine delle lezioni). Per particolari esigenze scrivere o telefonare: achille.vernizzi@unimi.it - 02 50321460.Dipartimento di economia, management e metodi quantitativi, stanza 34, 3° piano.
DANILO LIUZZI