Cerca insegnamenti o docenti



Diritto dell'organizzazione pubblica - programma
Public Institutions Law - programma

Stampa questa pagina

GABRIELE BOTTINO , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea - 2016/2017

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso3
Periodo di svolgimentoterzo trimestre
Settori scientifico disciplinari
  • IUS/10 - Diritto amministrativo
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi: Il Corso si compone di due parti. Nella prima parte sono analizzati i principi di organizzazione della Amministrazione pubblica italiana, con particolare riferimento ai principi costituzionali. Nella seconda parte sono analizzati i principi relativi all'uso delle risorse pubbliche, con particolare riguardo all'utilizzo delle risorse finanziarie.

Lingua dell'insegnamento: Italiano

Programma di studio

Short course description english flag

The Course is composed of two parts. In the first part are analyzed the principles of organization of the italian public Administration, with particular reference to the constitutional principles. In the second part the principles analyzed are related to the use of public resources, with particular respect to the use of the financial resources.

Programma Unità didattica 1:

La nozione di "Amministrazione pubblica"
I principi costituzionali in materia di organizzazione pubblica
L'ordinamento giuridico delle Amministrazioni pubbliche
Le attribuzioni, le competenze e le responsabilità.

Bibliografia e altri materiali didattici Unità didattica 1:

Appunti e materiali delle lezioni.
La bibliografia di riferimento è costituita dai medesimi testi indicati per gli studenti non frequentanti.

Bibliografia e altri materiali didattici Unità didattica 1 per non frequentanti

M. D'Alberti, Lezioni di Diritto Amministrativo, Giappichelli Editore, 2013, limitatamente ai seguenti Capitoli:
1) Parte II, Capitolo III, "L'organizzazione amministrativa".
2) Parte II, Capitolo IV, "Il personale delle pubbliche Amministrazioni".
3) Parte II, Capitolo V, "I beni pubblici".

Programma Unità didattica 2:

Il diritto della contabilità pubblica
Le fonti della contabilità pubblica
I bilanci delle Amministrazioni pubbliche
Auto-organizzazione e ricorso al mercato
I controlli amministrativi
La responsabilità amministrativa e contabile.

Bibliografia e altri materiali didattici Unità didattica 2:

Appunti e materiali delle lezioni.
La bibliografia di riferimento è costituita dai medesimi testi indicati per gli studenti non frequentanti.

Bibliografia e altri materiali didattici Unità didattica 2 per non frequentanti

G. Bottino, Diritto della Contabilità Pubblica, Giuffrè Editore, ultima edizione.

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame L'esame si svolge in forma scritta e, o, orale.

Prerequisiti e modalità di esame per non frequentanti L'esame si svolge in forma scritta e, o, orale.

Attività propedeutiche consigliate Diritto Amministrativo

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore: IUS/10 - Diritto amministrativo - Crediti: 6
Attività didattiche previste

Lezioni: 40 ore

Unità didattica 1

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore: IUS/10 - Diritto amministrativo - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Unità didattica 2

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore: IUS/10 - Diritto amministrativo - Crediti: 3
Attività didattiche previste

Lezioni: 20 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
GABRIELE BOTTINO , responsabile dell'insegnamentoOgni lunedì alle ore 15.15. Il ricevimento di lunedì 11 dicembre è anticipato alle ore 12.30.Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche - Ufficio n. 318