Cerca insegnamenti o docenti



Microeconomia - programma
Microeconomics - programma

Stampa questa pagina

MASSIMILIANO BRATTI , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in ECONOMIA E MANAGEMENT (EMA) Classi L-18/L-33 Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea - 2015/2016

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso1
Periodo di svolgimentoterzo trimestre
Settori scientifico disciplinari
  • SECS-P/01 - Economia politica
Crediti (CFU) obbligatori12
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi: Il corso di Microeconomia si propone di introdurre e sviluppare i metodi ed i concetti essenziali della moderna teoria microeconomica, e risulta propedeutico ad ogni ulteriore insegnamento di natura economica.

Durante il corso verranno prima analizzati separatamente i comportamenti di due tipi fondamentali di agenti economici: consumatori ed imprese. Saranno poi discussi i problemi posti dall'interazione tra gli agenti economici nell'ambito di diverse strutture di mercato (concorrenza perfetta, monopolio, oligopolio e concorrenza monopolistica).

Durante il corso sarà svolto un ciclo di esercitazioni, con un duplice scopo: (i) ripassare gli argomenti visti a lezione; (ii) dare un contenuto più applicato al corso, attraverso esempi di comportamento ottimizzante di consumatori ed imprese che si trovino a prendere decisioni di consumo e produzione, rispettivamente, ed esempi dell'esito sul mercato di queste decisioni (equilibrio).

Lingua dell'insegnamento: Italiano

Metodi didattici: Lezioni frontali ed esercitazioni dedicate al ripasso della teoria ed allo svolgimento degli esercizi relativi agli argomenti trattati a lezione.

Programma di studio

Pagina web di riferimento:

http://ariel.unimi.it

Programma: Programma Unità didattica 1:
- Introduzione a Domanda ed offerta
- La scelta razionale del consumatore
- Funzione di utilità
- Domanda individuale e Domanda di mercato
- Scelta in condizioni di incertezza
- Limitazioni cognitive e comportamento del consumatore

Capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 8 del testo Microeconomia, Frank e Cartwright, Mc Graw Hill, ultima edizione.

Programma Unità didattica 2:
- La produzione
- I costi
- La concorrenza perfetta

Capitoli 9, 10 e 11 del testo Microeconomia, Frank e Cartwright, Mc Graw Hill, ultima edizione.

Programma Unità didattica 3:
- Monopolio
- Concorrenza imperfetta
- I mercati di fattori

Capitoli 12, 13 e 14 del testo Microeconomia, Frank e Cartwright, Mc Graw Hill, ultima edizione.

Programma per non frequentanti: Programma Unità didattica 1:
- Introduzione a Domanda ed offerta
- La scelta razionale del consumatore
- Funzione di utilità
- Domanda individuale e Domanda di mercato
- Scelta in condizioni di incertezza
- Limitazioni cognitive e comportamento del consumatore

Capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 8 del testo Microeconomia, Frank e Cartwright, Mc Graw Hill, ultima edizione.

Programma Unità didattica 2:
- La produzione
- I costi
- La concorrenza perfetta

Capitoli 9, 10 e 11 del testo Microeconomia, Frank e Cartwright, Mc Graw Hill, ultima edizione.

Programma Unità didattica 3:
- Monopolio
- Concorrenza imperfetta
- I mercati di fattori

Capitoli 12, 13 e 14 del testo Microeconomia, Frank e Cartwright, Mc Graw Hill, ultima edizione.

Short course description english flag

The Microeconomics course first analyzes the fundamental determinants of the behavior of two types of economic agents: consumers (consumption choices) and firms (production choices). Then, the interactions of these agents will be studied in the context of different market structures: perfect competition, monopoly, oligopoly and monopolistic competition. The course will also include exercise classes aimed at improving the comprehension of the theoretical arguments taught in the course.

Bibliografia e altri materiali didattici: Frank. R.H. and Cartwright, E., Microeconomia, Mc Graw Hill, ultima edizione per i capitoli indicati nel programma.

Bibliografia e altri materiali didattici per non frequentanti: Frank. R.H. and Cartwright, E., Microeconomia, Mc Graw Hill, last edition for the chapters indicated in the detailed programme.

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame 1. L’esame consiste in una prova scritta valutata in trentesimi.
2. La prova scritta è costituita da due parti. La prima parte consisterà in 9 quesiti a risposta multipla. La seconda parte consisterà invece nello svolgimento di esercizi numerici del tipo di quelli svolti durante le esercitazioni. La correzione della seconda parte avverrà solo per quegli studenti che avranno risposto correttamente ad almeno 5 quesiti a risposta multipla. Entrambe le parti concorreranno alla determinazione del voto finale. Il valore attribuito ai quesiti a risposta multipla sarà di 2 punti per quesito corretto e -0.5 per quesito errato (per un massimo di 18 punti in caso di prima parte completamente corretta). La seconda parte dell'esame concorrerrà fino ad un totale di 12 punti nel caso sia tutta svolta correttamente (nel caso entrambe le parti siano svolte perfettamente il voto sarà 30 e lode).

Prerequisiti e modalità di esame per non frequentanti Le modalità d'esame sono le stesse che per i frequentanti.

Attività propedeutiche consigliate Matematica per l'economia.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore: SECS-P/01 - Economia politica - Crediti: 12
Attività didattiche previste

Esercitazioni: 40 ore

Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
MASSIMILIANO BRATTI , responsabile dell'insegnamentoIn congedo annuale presso European Commission DG Joint Research Centre (JRC). Il ricevimento è sospeso fino al 15/08/2018.stanza 13 (DEMM, Via Conservatorio 7)
DANIELE BIANCARDI

Avvertenze e altre informazioni

Eventuali modifiche o integrazioni del programma verranno pubblicizzate sul sito web del corso (http://ariel.unimi.it/)