Cerca insegnamenti o docenti



Voi siete qui

OFA - Obblighi formativi aggiuntivi

indice paragrafi

OFA per le aree del test di ammissione

Gli studenti ammessi ai corsi di laurea triennale, ma che hanno ottenuto un risultato insufficiente in una o più aree previste dal test di ammissione (cioè non hanno risposto correttamente ad almeno metà delle domande di quella specifica area), si vedranno assegnati degli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) per colmare tali lacune. Pertanto, al fine di assolvere a tali obblighi formativi, lo studente è tenuto a frequentare appositi corsi di recupero nel corso del primo anno, e a superare il relativo esame finale.

Qualora lo studente non assolvesse agli OFA entro giugno 2017, superando l’esame nella area in cui ha mostrato lacune, non potrà sostenere gli esami degli anni successivi al primo.

I corsi relativi agli OFA per le aree linguistico-espressiva, cultura generale e logica e matematica saranno organizzati nella prima parte dell’anno accademico. A breve sarà resa nota la programmazione.

 

OFA - Cultura generale: dal 21 ottobre al 18 novembre 2016, per il programma clicca qui, Aule Via Pace 10 (mappa).

Appello 27/09/2017 -  16.30 - aula 20.

 

OFA – Logica-Matematica: nel presente anno accademico vi saranno due corsi di recupero dell’Obbligo Formativo Aggiuntivo di Logica-Matematica: uno nel secondo, e l’altro nel terzo trimestre.

Appello 21 settembre 2017. ore 17.30 (aula da confermare).

 

OFA – Lingua italiana: il corso si terrà tra dicembre 2016 e gennaio 2017.

Appello 11 settembre, ore 10,30, aula M202 di Via Santa Sofia.

OFA - corsi di lingua inglese

A partire dall’anno accademico 2016-2017 è obbligatorio accertare la conoscenza della lingua inglese, per tutti gli studenti dei corsi di laurea triennali della facoltà.

In fase di immatricolazione, agli studenti verrà chiesto di caricare eventuali certificazione linguistiche già conseguite. Il livello di conoscenza della lingua inglese richiesto è B1, mentre è B2 per gli studenti del curriculum “Politics and economics” di Scienze politiche (SPO).

Qualora lo studente non fosse in possesso di una certificazione linguistica adeguata, dovrà sostenere un apposito Placement test, gestito dal Servizio Linguistico dell'Ateneo di Milano (SLAM), tra Ottobre e Dicembre 2016.

Nel caso in cui il Placement test risultasse di livello inferiore a quello richiesto, sarà attribuito un obbligo formativo aggiuntivo (OFA). Lo studente dovrà obbligatoriamente frequentare gli opportuni corsi di recupero organizzati dal Servizio Linguistico dell'Ateneo di Milano (SLAM) fino all’ottenimento del livello previsto. (Inizio corsi a partire dal 16 gennaio 2017).

Il conseguimento dell’idoneità B1 di lingua inglese è propedeutico rispetto al sostenimento dell’esame di lingua inglese previsto dal corso di laurea. Allo studente con obbligo formativo linguistico che non superi la prova di inglese per il livello previsto è data facoltà di ripeterla.

Il conseguimento del livello B2 per gli studenti del curriculum “Politics and economics” di Scienze politiche (SPO) è propedeutico rispetto al sostenimento degli esami del terzo trimestre del primo anno, nonché di tutti gli esami di secondo e terzo anno.

Possono essere esonerati dalla verifica della conoscenza della lingua inglese gli studenti in possesso di certificazioni linguistiche ufficiali di livello adeguato, conseguite non oltre i 3 anni antecedenti alla data di presentazione della domanda di ammissione al corso, come anche gli studenti che hanno ottenuto l’equivalente del diploma di scuola secondaria superiore in un percorso di studi che utilizza l’inglese come lingua principale di insegnamento.

Language Center (SLAM) International Version